Blog

Gli gnocchi perfetti? Il segreto è la farina!

Giovedì gnocchi! Quanti di voi si dedicano alla produzione di gnocchi fatti in casa alzino la mano!

Certo non di giovedì, ma magari di domenica è sempre un gran piacere trovarsi attorno al tavolo di casa per impastare assieme il pranzo. Ma con gli gnocchi non sempre fila tutto liscio...se non si hanno dei trucchetti tramandato di mano in mano a volte ci si può trovare con spiacevoli sorprese. Gnocchi gommosi, gnocchi che si sciolgono nell'acqua, gnocchi troppo duri!

Noi di Homebaker vogliamo condividere con voi dei nostri trucchi per ottenere degli gnocchi perfetti. Ma lo sapevate che non solo le patate fanno la differenza? Ebbene sì, anche la scelta della farina è fondamentale per una buona riuscita dei vostri gnocchi. Scoprite con noi come deliziare i palati dei vostri commensali...pronti? Via!

LA FARINA
Per gli gnocchi è bene utilizzare farine deboli, come la nostra 400 (W180).

LE PATATE
Prima regola: scegliere bene il tipo di patata! Varietà diverse di patate hanno infatti usi diversi in cucina. Le patate farinose e ricche di amido sono le più ideali per fare gli gnocchi. Le varietà a pasta bianca Majestic e Kennebec e la patata rossa di Cetica sono ideali. In svizzera in genere potete trovare facilmente le patate con l'indicazione del tipo di uso in cucina.

Abituati come siamo a scegliere i prodotti più freschi e dall'aspetto migliore finiamo per dimenticarci dei vecchi trucchi della nonna. Lo sapevate che il segreto per ottenere gnocchi perfetti è quello di scegliere patate vecchie? Infatti invecchiando gli zuccheri si trasformano in amido, uno dei criteri fondamentali per una buona riuscita dello gnocco. Scegliendo patate farinose e ricche di amido otterrete un impasto non acquoso con il vantaggio di dover aggiungere davvero poca farina. Il risultato? Gnocchi morbidi e scioglievoli!

Volete scoprire di più in merito agli altri trucchi e astuzie per ottenere gnocchi perfetti? Iscrivetevi al nostro corso "Domenica in famiglia", come primo piatto prepareremo proprio gli gnocchi ;)

 

Scrivi un commento