Blog

Lime cheesecake

x 1 stampo a cerniera di 24 cm/12-16 persone

Base 
160 g biscotti
60 g burro fuso
20 g zucchero


Imburrate completamente la tortiera, dal fondo fino ai lati. In una ciotola unite i biscotti ridotti in briciole allo zucchero e al burro fuso, foderate il fondo della tortiera. Cuocere a 180° C per 10 minuti. Fare raffreddare completamente.

Crema
600 g philadelphia, a temperatura ambiente
210 g zucchero
1/3 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 bianchi d'uovo montati a neve
2 tuorli
170 g  latte condensato non zuccherato
90 g panna doppia 
45 g farina 00
2 C succo di lime
scorza grattugiata di 3 lime
un pizzico di sale


Sciroppo al lime
50 g zucchero semolato
colorante naturale verde
10 g maizena
succo 4 lime (95 ml)


Nel frattempo mescolare lo zucchero, il colorante alimentare e la farina di mais nel succo di lime e riscaldare fino a quando non si addensa, mescolando.

Preriscaldate il forno a 180° C. 
Tenete da parte un cucchiaio dello zucchero già pesato.
Montate i bianchi fino quasi a neve, aggiungete il cucchiaio di zucchero e finite di montare a neve ferma.
In una ciotola frullate la philadelphia fino ad ottenere una crema liscia.
Poi aggiungete lo zucchero, l'estratto di vaniglia, il sale e i tuorli d'uovo uno alla volta.
Aggiungete il latte condensato, la panna, la farina setacciata e il succo di limone.
Per ultimo aggiungete i bianchi montati a neve, usando una spatola. 
Versate la miscela nella tortiera e fate cuocere 50'.
Fare raffreddare la torta nel forno, con lo sportello aperto.
Raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora prima di servire.

SEGRETI PER UN CHEESECAKE PERFETTO
Per la crema usate ingredienti lasciati a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, tranne gli albumi che vanno montati freddi.


 

Scrivi un commento