Totale: CHF 0.00 (0)

0

Non ci sono prodotti nel carrello

0

Blog

Treccia al burro svizzera

per una treccia

300 g farina 550
210 g farina manitoba
30 g zucchero
2 uova
90 g burro ammorbidito
200 g latte a temperatura ambiente
9 g sale
4 g lievito secco

1 uovo sbattuto per spennellare

Unite tutti gli ingredienti nella planetaria, tranne il burro, e mischiate a velocità minima per 3’.
Quando l’impasto inizia ad uniformarsi aggiungere lentamente il burro.
Impastate sulla seconda velocità per 6’ circa o finché tutto uniformato ed omogeneo.
Formate una palla, lasciatela riposare in ciotola coperta con pellicola a temperatura ambiente per un’ora.
Sgonfiate leggermente e riformate la palla, lasciate di nuovo a riposo nella ciotola coperta per circa un’ora.
Riponete in frigo per 30’ per rendere l’impasto più maneggiabile, formate due salsicciotti tozzi e lasciateli riposare coperti con pellicola per circa 15’, su un ripiano non infarinato.
Se volete fare delle piccole treccine porzionate in pezzature di circa 78 g ciascuna per ogni capo della treccia.
Formate dei salsicciotti lunghi e fini e formate la treccia come mostrato dall’illustrazione in foto e lasciate riposare, coperta con pellicola, su una teglia rivestita con carta da forno per circa 30’.
Fate lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio del volume dell'impasto e non meno di un'oras.
Cottura in forno preriscaldato a 200°C per 20'-25’ per le treccine più piccole e circa 30'-35' per una treccia più grande.
Sapete che il pane è cotto in maniera uniforme quando battete con le nocche sul fondo. 
Se sentite un suono sordo il pane è pronto!
Fate raffreddare su una gratella.
 

Scrivi un commento